Samsara Japamala | Acquamarina - Samsara Japamala
1273
single,single-post,postid-1273,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

Blog

Acquamarina

Berillio - Acquamarina - foto di Rob LavinskyL’Acquamarina appartiene alla famiglia del Berillo; il suo colore varia dal verdeazzurro, all’azzurro intenso, simile a quello dell’acqua di mare.
Nei Veda, libri sacri indiani, era già menzionata l’Acquamarina. Nella Roma imperiale era uso indossarla come amuleto, su cui solitamente veniva incisa un’immagine. Nel Medioevo, come anche nel Rinascimento, era considerata simbolo di purezza e felicità. Simbolo dell’amore felice e dell’unione duratura, anche oggi è una gemma che viene scambiata fra promessi sposi, come augurio per un matrimonio prospero di felicità. Per le sue apprezzate proprietà calmanti è stata utilizzata sin dall’antichità come amuleto per i viaggiatori. Oggi viene consigliata alle persone che hanno paura di viaggiare in nave o aereo. L’Acquamarina protegge dalle malattie della bocca e della gola. Era abitudine delle madri appendere al collo dei loro figli una collanina contenente frammenti di questa pietra per favorire la dentizione. L’Acquamarina favorisce la comunicazione e l’intesa fra le persone, siano esse familiari, colleghi o amici. Favorisce la guarigione da disturbi epatici ed intestinali. Allevia le emicranie e la cefalea.

 

 

Chakra: V Vishudda (Gola)
Segni zodiacali: Acquario e Pesci

Mala da polso in acquamarina

Mala da polso in acquamarina

No Comment

Post A Comment